apri modal-popupadv apri modal-popupadv

Due prodotti per un solo obiettivo: l’igiene dopo le vacanze e a scuola

Due prodotti per un solo obiettivo: l’igiene dopo le vacanze e a scuola

In vacanza bastano un paio di pantaloncini e una canottiera o un copricostume per stare comodi. Ci si cambia spesso, si buttano i panni sporchi in valigia e anche le mamme riducono al minimo le loro preoccupazioni. Un momento di pace e di relax, prima della ripresa. In qualche modo è come se si preparassero, recuperando le energie, perché sanno che da settembre tutto ricomincerà. Appena rientrati, anzi, per qualche giorno è come se il ritmo raddoppiasse. Da un lato bisogna ripulire da cima a fondo la casa, rimasta chiusa per un po’ mentre si era al mare o in montagna, dall’altro occorre sistemare gli abiti accumulati durante le vacanze.

Come ogni genitore sa, servono bucati a ripetizione, che vanno anche realizzati con prodotti di qualità nel caso in cui si voglia ottenere una pulizia approfondita ed efficace. Un assaggio di quello che accadrà nel giro di pochi giorni, quando la scuola materna e poi le elementari riapriranno i battenti. In vista dell’inizio delle lezioni, poi, ogni famiglia cerca in ogni modo di prolungare e mantenere il più possibile il benessere acquisito in vacanza. Al rientro da scuola poi, si aggiungono spesso anche le preoccupazioni dei germi e batteri che si accumulano negli ambienti comunitari infantili e che ogni genitore cerca di tenere lontani dai figli.

Il grembiulino in primo piano

napisan-lavatriceIn entrambe queste fasi, un alleato prezioso per i genitori che vogliono il meglio può essere Napisan additivo liquido: aggiunto ad ogni lavaggio, igienizza in profondità i capi, rimuovendo germi e batteri già a basse temperature. Questo permette anche un notevole risparmio di tempo e energia: non servono cicli a 90°C ma basta un programma a 30°C per ottenere ottimi risultati in termini di efficacia igienizzante.

Lo stesso additivo liquido, peraltro, diventa fondamentale con il rientro in classe, dove i bambini si sporcano e vengono a contatto con i germi. Un lavaggio approfondito di grembiule e abitini non si può fare tutti i giorni, ma con Napisan Additivo liquido è sufficiente avviare un ciclo breve a bassa temperatura ogni pomeriggio, quando il piccolo rientra a casa, per avere abiti puliti e igienizzati da fargli indossare prima della campanella del giorno dopo.

Anche gli elettrodomestici hanno bisogno di cure

napisan-igienizzanteAl rientro dalle vacanze, non solo gli abiti hanno bisogno di essere igienizzati! Anche la lavatrice, lavaggio dopo lavaggio accumula sporco, residui di sapone, germi e batteri causa dei cattivi odori nella macchina. Appena ritornati dalle ferie, la soluzione facile e veloce è Napisan Igienizzante lavatrice che va ad agire nelle parti nascoste della macchina come filtro, tubi, oblò e cestello, igienizzando la lavatrice, rimuovendo il calcare e lo sporco e anche I cattivi odori se ne vanno.

Utilizzarlo è semplice: basta utilizzare una piccola quantità di liquido per pulire la vaschetta del detersivo, inserire tutto il liquido rimanente del flaconcino nella vaschetta del detersivo ed eseguire un lavaggio a 60°C con il cestello vuoto. A fine ciclo, rimuovere con una spugna eventuali residui. Un trucco per il rientro dalle ferie e poi da usare una volta al mese, per tutto l’anno scolastico.

Commenti