apri modal-popupadv apri modal-popupadv

Malocclusioni: pazienti ben informati con Face XP

Malocclusioni: pazienti ben informati con Face XP

Tutti gli esperti in ortodonzia Face Xp hanno molto a cuore la relazione con il paziente e la costruzione di un’alleanza di cura con il paziente stesso e con la sua famiglia in caso di minori. Per questo motivo Face Xp mette a disposizione dei pazienti molto materiale informativo, presso gli studi e sul sito www.facexp.it.

In particolare, la dott.ssa Silvia Rapa, esperto in ortodonzia Face Xp di Parma, cura il progetto divulgativo sulle malocclusioni e ha realizzato un accurato opuscolo sul morso inverso anteriore. Nell’opuscolo è spiegato – in modo completo e preciso – cos’è un morso inverso anteriore, cosa comporta, quali sono le possibilità correttive, quali sono i dispositivi di trattamento e grazie alle illustrazioni si può notare l’evoluzione che ha la malocclusione e come il trattamento ortodontico o l’assenza di questo, condizioni il profilo e l’intero volto.

Se cade un definitivo?Si può recuperare, ecco come!

“Spiegare, illustrare, mostrare la documentazione clinica al paziente è parte integrante del trattamento”, come spiega la dott.ssa Marcella Trivisani – esperto in ortodonzia Face Xp di Brindisi, “e avvalersi di materiale informativo che aiuti il coinvolgimento del paziente è molto importante per tutti noi esperti di ortodonzia Face Xp”.

“Radiografie digitali, tecnologia Tac Cone beam tridimensionale, scanner di rilevazione delle impronte intraorali digitali e poter costruire dispositivi ortodontici senza causare disagio al paziente, sono parte delle tecnologie” – spiega la dott.ssa Roberta Manfredonia – esperto in ortodonzia Face Xp di Foggia – “che possono essere usate per formulare un’accurata diagnosi. Possiamo contare anche sull’apporto informativo di alto livello realizzato dalla dott.ssa Silvia Rapa e dal dott. Renato Cocconi per i casi di morso inverso e prossimamente anche per le altre malocclusioni”. Si tratta di un progetto divulgativo fondamentale per i soci dell’associazione, perché vogliono pazienti informati, consapevoli, che comprendano il livello di complessità del caso e il livello di partecipazione richiesto.

Questo è uno degli scopi principali dell’associazione Face che, per perseguirlo, investe molte energie nella realizzazione di materiale informativo (opuscoli per adulti, adolescenti, bambini; articoli on line) che sia scientificamente aggiornato, preciso, ispirato a Linee guida, coadiuvato da illustrazioni realistiche, in modo che chiunque possa comprendere cos’è una malocclusione e perché è può essere importante trattarla.

Hai dubbi sulla salute orale dei tuoi figli? Chiedi all’ortodontista Face Xp.

Invia la tua domanda! 

Commenti