apri modal-popupadv apri modal-popupadv

Serpente salato

Serpente salato

Festa, bontà e salute possono facilmente mettersi d’accordo e incontrarsi in questo allegro e gustoso serpente salato. “Una regola assoluta: nelle feste – osserva il nutrizionista Giorgio Doneganisi mangia il più possibile con le mani. Di qui, largo spazio ai ‘finger-food’ nelle versioni più salutari: sandwich ripieni, bastoncini e biscottini di patate, polpettine di carne e pesce, cubetti di focaccia e di pizza, pasticcini di riso… tante buone fonti di proteine pregiate, di carboidrati complessi e di zuccheri sani, come quelli della frutta”. Scopriamo la ricetta.

Ingredienti

• 1 baguette
• 6 fette di prosciutto cotto
• 6 foglie di lattuga
• maionese
• olive verdi snocciolate ripiene
• peperoni rossi sottaceto
• salsa di pomodoro

Preparazione

Tagliate la baguette in senso longitudinale con un coltello da pane ed eliminate la mollica.

Spalmate le due metà con maionese o salsa di pomodoro.

Riempite la baguette con la lattuga tagliata e le fette di prosciutto.

Tagliate la baguette in sette pezzi  e disponeteli su un piatto guarnito con insalata, dandogli una forma a serpente.

Inserite due olive verdi ripiene a un’estremità, per fare gli occhi. Fate la lingua e la coda con il peperone rosso. Decorate il dorso del serpente con la salsa di pomodoro.

Il vostro serpente salato è pronto… per essere divorato!

 

Commenti