Un animale rende allegra la casa ma va protetto contro i pericoli

Un animale rende allegra la casa ma va protetto contro i pericoli

Un animale rende allegra la casa ma va protetto contro i pericoli

Avere un cucciolo per casa mette allegria. Lo sanno tutti e forse è per questo che il numero degli italiani che hanno un animale domestico è in costante aumento. Secondo il rapporto Eurispes del 2019, infatti, un terzo delle famiglie italiane possiede un animale. Qualcuno, poi, ne ha anche due o tre. Prevalgono i cani, pari al 40,6%, seguiti dai gatti con un 30,3%. Piccoli amici che di fatto diventano componenti della famiglia, partecipano alla vita quotidiana, sono anche “invitati” in vacanza.

Per i bambini i cuccioli portano solo benefici

La loro presenza arricchisce la famiglia e porta vantaggi soprattutto per i bambini. Secondo molti studiosi, infatti, per un bimbo il fatto di crescere insieme a un animale domestico comporta almeno cinque diversi benefici. Anzitutto il cucciolo stimola il senso di responsabilità del bimbo, che viene spinto ad occuparsi di qualcun altro a parte sé stesso e amplia i propri orizzonti. Poi la vicinanza con un gatto o con un cane spinge il bimbo ad impegnarsi nel gioco fisico. Il bambino salta, rincorre il cucciolo, si rotola con lui. Giocare con l’animale gli permette di tenere allenate le proprie capacità fisiche e di affinarle. Ancora, con gli animali i bimbi devono usare un linguaggio che ovviamente non è quello della parola, quindi imparano a prestare attenzione ai movimenti, ai suoni, ai gesti e vedono crescere anche le proprie capacità di comunicazione non verbale.

Un modo per combattere la tensione

Un altro aspetto importante è quello della diversità. I bambini che crescono con un animale in casa, si abituano a capire che ci sono tante prospettive diverse e che la realtà come appare a loro è diversa da come appare al gatto di casa. In questo modo imparano a sviluppare comprensione, attenzione e rispetto per tutti e per tutte le inclinazioni. Infine, come dimostra anche la per therapy, la presenza di un animale domestico che si può coccolare e accarezzare, giova per ridurre lo stress, l’ansia e le preoccupazioni.

Servono le dovute cautele

Con questi benefici e il divertimento che garantisce, è chiaro che un animale domestico diventa in breve un componente irrinunciabile della famiglia. Di cui però bisogna prendersi cura con attenzione. Per stare tranquilli conviene affidarsi a formule di accudimento complete, che tengano conto di tutte le possibili necessità del cucciolo e che seguano l’animale sul lungo periodo. Come ad esempio Miav (Mutua Italiana Assistenza Veterinaria), la prima mutua sanitaria-veterinaria in Italia dedicata a cani e gatti. Perché i loro bisogni sono molto ampi, riguardano la salute, ma anche la prospettiva di vita, l’assistenza quando i padroni sono assenti o nel caso in cui per qualche ragione non possano più prendersi cura di lui, l’intervento tempestivo ed efficace qualora ci siano danni procurati ad altre persone o a oggetti e beni altrui.

dottor-miao-bau

Un pacchetto completo, per vivere senza ansie

A partire dall’esperienza e dalla passione per gli amici a quattro zampe, Miav ha messo a punto Dottor Bau & Dottor Miao, una formula che prevede una quota fissa annuale e una serie di servizi non comuni, che garantiscono margini di intervento ampi a livello economico e di qualità. Il vero elemento innovativo di “Dottor Bau & Dottor Miao” consiste nel fatto che stabilisce il principio di un profondo rapporto tra l’essere umano che adotta un animale e l’animale stesso. Non si tratta solo di avere vantaggi economici e garanzie su cure mediche, assistenza, trasporto d’urgenza, ospedalizzazione e check up, ma anche di una formula che tiene conto del futuro dell’animale, che lo segue fino a quando compie 13 anni, che si preoccupa di trovare soluzioni quando la famiglia deve andare in vacanza, se l’animale ha un problema grave, qualora ad avere difficoltà fossero i padroni. Una scelta ponderata, che consente di cancellare le preoccupazioni e vivere con il nostro amico a quattro zampe solo momenti di gioia e di divertimento.

Commenti