Bologna Children’s Book Fair: la letteratura mondiale è qui | Insieme

Bologna Children’s Book Fair

Bologna Children’s Book Fair

La fiera del libro di Bologna, Bologna Children’s Book Fair, torna nel capoluogo emiliano dal 1° al 4 aprile pv. E fa il punto con numeri eclatanti. Quest’anno, infatti, a darsi appuntamento nei padiglioni di BolognaFiere saranno 1442 espositori, da oltre 80 Paesi. Qui un anticipo di un evento che ha gittata globale e che sempre più interessa l’editoria mondiale per bambini e ragazzi.

Un evento world wide

Per gli editori e per tutti gli operatori professionali, la fiera del libro di Bologna, o Bologna Children’s Book Fair, è la più importante manifestazione fieristica di settore. L’occasione giusta per lo scambio dei copyright, tema molto caldo in questi giorni. Il momento dell’anno in cui analizzare lo stato dell’arte. E capire che direzione sta prendendo la creatività internazionale, per anticipare le tendenze in campo di illustrazione e letteratura, sulla carta e sul digitale. Con il leitmotiv ‘Staging children’s content’, tante le novità utili a scoprire le innovazioni e le declinazioni che i grandi contenuti per l’infanzia possono offrire.

SOS lettura10 regole per fargliela amare

Bologna Children’s Book Fair: chi ci sarà

A Bologna Children’s Book Fair sono attese le più importanti personalità del settore. Dall’illustratore ceco Peter Sís al lituano Kęstutis Kasparavičius. Dall’afroamericano Christopher Myers al grande Klaas Verplancke. Dall’autore inglese Michael Morpurgo alla norvegese Maria Parr. Da Ruta Sepetys, autrice di bestseller nata negli USA da una famiglia di rifugiati lituani a Nikki Grimes, scrittrice afroamericana. Da Beatrice Alemagna, orgoglio italiano nel campo dell’illustrazione a Diego Bianchi (Bianki), illustratore ed editore in arrivo dall’Argentina. Dall’italo-argentino Fabian Negrin all’artista giapponese Katsumi Komagata. Dall’americano Rob Biddulph a Sergio Ruzzier, appena rientrato in Italia dopo una lunga carriera negli Stati Uniti. E anche la russa Anastasia Arkhipova, illustratrice e Vicepresidente IBBY International.

Il fronte illustrazione

A Bologna Children’s Book Fair saranno 2.901 gli illustratori da 62 Paesi. Per un totale di 14.505 tavole visionate da una giuria di cinque esperti internazionali provenienti dal mondo dell’illustrazione e dell’editoria per ragazzi. In tutto 76 gli artisti selezionati da 27 Paesi e regioni. Questi i numeri dell’edizione 2019 della Mostra Illustratori, che troverà spazio nel cuore della Fiera, al Centro Servizi. Le tavole saranno nuovamente disposte su ripiani orizzontali attorno ai quali si potrà passeggiare, osservandole dalla stessa prospettiva della giuria selezionatrice.

Alcuni grandi temi

Nel ricco programma della fiera del libro di Bologna, che vede i massimi esponenti dell’editoria internazionale incontrarsi in oltre 250 tra conferenze e workshop, spiccano i grandi temi protagonisti dei convegni organizzati da Bologna Children’s Book Fair. In particolare segnaliamo:

Handwriting in children’s book an essential and effective educational tool. Convegno organizzato in collaborazione con SMED – Scrivere a Mano nell’Era Digitale. Tema: il ritorno al valore pedagogico della scrittura a mano e al ruolo che essa sempre più spesso riveste negli albi illustrati.

Time is on their side. Women in children’s books. Incontro su come le donne rappresentano ormai un asset consolidato e imprescindibile nella letteratura mondiale.

Toddlers. The very first books for absolute beginners. Convegno internazionale dedicato ai libri per bambini dagli 0 ai 3 anni. E che sarà accompagnato dalla mostra Toddlers. Primi libri/First Books alla Biblioteca Salaborsa a Bologna.

Riflettori puntati sul digitale

Oltre ai consueti appuntamenti di Bologna Digital Media, vivace area di scambio tra editori, sviluppatori, produttori televisivi e cinematografici, studi di animazione, artisti e autori, quest’anno per la prima volta la Fiera del libro di Bologna sarà palcoscenico di TheKidsWantMobile, il più importante convegno al mondo per app developer, andato sold out in meno di una settimana. Un motivo in più per esserci. Tutte le info con tanto di programma completo della 4 giorni fieristica su: www.bolognachildrensbookfair.com

Commenti