Kiabi, il guardaroba dei bambini liberi di sentirsi liberi

Kiabi, liberi di sentirsi liberi

Kiabi, liberi di sentirsi liberi

Tra personaggi dei cartoon, ispirazione Seventies, tessuti morbidissimi e stampe accattivanti, Kiabi porta nel guardaroba il segno della praticità, ma con uno stile personalissimo. A partire dal look dedicato alla scuola, che è tutto ispirato alla magia dei personaggi dei cartoni animato preferiti dai bambini e dalle bambine. Dai Paw Patrol a Spiderman, fino al topo più iconico del mondo, Mickey Mouse, trovare il look giusto non sarà certo difficile, tra felpe, jogger, T-shirt e tanti accessori ricchi di dettagli e grafismo pieni di allegria.

La collezione autunno/inverno 2019 di Kiabi, marchio francese che ha fatto della ‘qualità a piccoli prezzi’ il suo leitmotiv e la sua carta vincente, punta decisamente ad uno stile scanzonato, che cita un po’ gli anni Settanta con l’intramontabile velluto a coste, gli abiti a stampa floreale e le giacche effetto peluche. Immancabile il denim, declinato in tutte le possibilità, dal capospalla agli inossidabili jeans. E i colori? Questa stagione punta tutto sulle sfumature del bosco, spaziando tra toni molto caldi, come marrone, verde muschio, ruggine, giallo e, per le bambine, un delicato tocco di rosa antico.
Sempre più attenzione è data anche ai tessuti e non mancano mai i capi 100% in cotone bio.
Inoltre, anche Kiabi si impegna nella comune battaglia per il rispetto dell’ambiente e ha annunciato di voler ridurre sempre più l’impronta di carbonio nelle sue attività con l’obiettivo di raggiungere il 100% di sostenibilità entro il 2030.

Commenti