Parchi acquatici all'estero: tra new entry e riconferme

Parchi acquatici all’estero: tra new entry e riconferme

Parchi acquatici all'estero: tra new entry e riconferme

Alle Bahamas è appena stata inaugurata l’isola privata di Royal Caribbean: Perfect Day at CocoCay con un parco acquatico, il Thrill Waterpark, con due torri d’acqua e ben 13 scivoli, tra i quali spicca il Daredevil’s Peak, che con i suoi 40 metri di altezza, è il più alto del Nord America e poi la Wave Pool, più grande piscina a onde dei Caraibi e l’Adventure Pool, un percorso a ostacoli sull’acqua interattivo con ninfee galleggianti. C’è anche il pallone a elio, battezzato “Up, Up and Away”, che dall’alto dei suoi 137 metri, è il più alto punto di osservazione delle Bahamas.

E infine: l’Oasis Lagoon, dove si trova la più grande piscina d’acqua dolce dei Caraibi con il bar acquatico Coco Loco, lettini e cabanas dove rilassarsi. Per i bambini ci sono anche il Captain Jill’s Galleon, una struttura di gioco interattivo con scivoli d’acqua e Splashaway Bay, il parco acquatico con scivoli, secchi basculanti con cascate d’acqua, fontane e geyser. (www.royalcaribbean.com).

A Dubai invece si trova l’Aquaventure Waterpark è il parco acquatico più grande del Medio Oriente con i suoi 17 ettari di estensione con morbidissime spiagge, lo scivolo più grande del pianeta, oltre 30 scivoli e la nuova area Splascher Island pensata per bambini e le famiglie. Sempre a Dubai divertenti giochi d’acqua aspettano i bambini al Legoland Water Park all’interno del Dubai Parks and Resort, progettato specificamente per le famiglie con bambini piccoli con oltre 20 scivoli acquatici e attrazioni in tema Lego, tra cui la piscina con le onde, l’area giochi Duplo per i più piccini e il Build-A-Raft-River, dove costruire la propria zattera personale, ovviamente firmata Lego (www.visitdubi.com).

Vicino a Orlando in Florida c’è invece il Disney’s Blizzard Beach dove tutte le piscine sono riscaldate, ad eccezione di una, la Cross Country Creek, un fiume che percorre il perimetro del parco che attraversa una grotta di ghiaccio dove si vive un’esperienza davvero “breezy” (www.disneyworld.disney.go.com).

di Laura Ogna

Commenti