Sarabanda e iDO, tra stile e dinamicità | Insieme in famiglia

Sarabanda e iDO, tra stile e dinamicità

Sarabanda e iDO, tra stile e dinamicità
Guarda la gallery

Che ci si trovi in montagna, al mare o in città, le ultime settimane di vacanza, quelle appena prima del rientro a scuola, ci fanno già pensare un po’ all’autunno… perché allora non prepararsi con il giusto umore e il guardaroba perfetto per ricominciare con stile? Noi abbiamo spiato fra le nuove proposte di Sarabanda e iDO (due collezioni nate dall’azienda toscana Miniconf, leader nel childrenswear internazionale), per scoprire che anche il prossimo autunno-inverno sarà pieno di colore e dinamicità. Temi e stili diversi raccontano due collezioni kidswear ricche di soluzioni creative per il daywear, ma anche di idee eleganti per le occasioni speciali. Minimo comune denominatore sono la cura nel design, la ricercatezza nella scelta dei tessuti e l’attenzione ai dettagli che da sempre contraddistinguono le creazioni di Miniconf.

Sarabanda

Si parte dal tema Back to school, pensato per vivere attivamente tanto la scuola quanto il tempo libero. Per i ragazzi, il gusto college anni ’50 in stile Happy Days irrompe su capi perfetti per il daywear: pantaloni in denim blu, arricchiti da bande laterali bordeaux e tocchi di caramello, si abbinano a capi in maglia a intarsio e check. A completare il look, le maxi sciarpe – tanto amate dai tifosi di football – diventano l’accessorio giusto per riscaldare l’inverno dei bimbi più grandi.

Per le ragazze invece, l’ispirazione cartoon anni ’90 caratterizza capi che si colorano di toni vivaci come il giallo e il fucsia, alternati al classico nero per una grafica dal sapore pop in perfetto stile nineties. Inserti glitter e dettagli di paillettes impreziosiscono morbidi capi in felpa must have come hoodies e salopette,abbinati ad accessori glam come il marsupio in morbida eco-pelliccia.

New Old Classic è invece il guardaroba che mescola ispirazioni classiche e design contemporaneo.
Per i maschietti, tessuti che richamano gli anni ’20-’30 rivisitati in chiave new attraverso dettagli che arrischiscono lo stile di ogni capo. Micro pied-de-poule e giacche in lana cotta riscaldano il look con toni caldi come arancio, ocra e bordeaux. Anche per le ragazze, il classico tessuto Principe di Galles sottolinea l’allure bon ton di capi eleganti, dai volumi ampi, ma sempre contemporanei. Dettagli impreziositi da paillettes e ricami arricchiscono il tema e si alternano a pezzi must del guardaroba, come panta-gonna in denim e scamiciati ampi a trapezio.

Intramontabile, il tema Tartan si sviluppa nei toni del bianco, rosso e blu per i maschietti e si arricchisce di applicazioni a tema, in chiave contemporanea, su cappotti e maglieria ad intarsio. Fantasie floreali caratterizzano gli abiti delle ragazzine più grandi e la maglieria cropped delle più piccine.

Infine un tocco Rockabilly, tema che interpreta il tempo libero dei maschietti attraverso capi dal chiaro richiamo d’oltre oceano, caratterizzati da stampe tecniche di rilievo, macro pied de poule e grafiche minimal, nei toni del grigio, nero e tocchi di arancio.

iDO

Per i ragazzi il ritorno a scuola è più frizzante! Il Back to school questa stagione abbraccia due trend di collezione: Panthers e X-treme. Blu, rosso e un tocco di verde militare per il primo, colori che ricordano  l’abbigliamento da college e che abbinano le classiche camicie check a tessuti in maglia leggera e pantaloni in denim per il secondo.

Grande spazio all’attività sportiva, con Jump fit, abbigliamento superconfortevole pensato per i più dinamici, che alterna nero a tocchi di fluo.

Blue London regala un nuovo mood al tema cerimonia, che propone il completo classico, nei toni  autunnali del blu, grigio e panna, mixati a microfantasie di righe e quadri e tessuti tricot leggeri. Impossibile resistere al classico cappotto in panno, must have di stagione, che completa il look.
Division 62 è, infine, il tema pensato per il tempo libero: i tessuti più pesanti, come tricot e full zip misto lana, si abbinano al velluto dei classici pantaloni maschili modello chino, per un guardaroba pratico, ma sempre di tendenza.

Per le ragazze il tema must della collezione è il Super wow… e il nome è già un programma! Filo conduttore la praticità e il comfort, rosso e blu i colori dominanti di tessuti morbidi (come maglia e jersey felpato), abbinati a denim stretch e camicioni in popeline. Non mancano poi inserti di paillettes e grafiche lettering per un mood più frizzante e leggero.

Il Back to school propone un mix di stampe e colori per capi adatti alle avventure quotidiane: grigio antracite e nero si mixano al viola, nuance in linea con le tendenze del momento, mentre inserti di paillettes impreziosiscono full zipper e pantaloni.

Elegant parla invece di leggerezza e voglia di sognare: il tema si declina attraverso abiti morbidi ma sofisticati, nei classici colori neropanna e rosso mattone, soprattutto per la maglieria in tricot light. Entrano nel guardaroba abiti, tute e pantaloni punto milano, capi in classico pied-de-poule bianco e nero e camicie con rouches. Per le più vezzose, perfetta la pelliccia eco color mattone con cappuccio e zip.

Impossibile resistere a un musta di stagione, il Tartan. Il richiamo al mood collegiale londinese si rispecchia su capi dal sapore bon ton, nei toni del blu e del bordeaux. I tessuti, come jersey per le felpe e tricot per la maglieria, diventano più pesanti e adatti al freddo della stagione, ma sempre personalizzati da dettagli glam come bordi in gros grain rigato che donano un tocco più contemporaneo.

Grintoso ed energico, il tema Rock presenta capi casual sui toni del nero e verde militare con grafismi dorati. Nel guardaroba troviamo leggings e abiti con inserti in eco-pelle, tessuto utilizzato anche come base per frange e borchie su t-shirt e full zipper. Maglia tricot effetto metallico per cardigan, sciarpa e cappello che completano la proposta rock, naturalmente abbinati al classico parka.

Protagonista di stagione è anche il color Caramel, declinato in due nuance diverse che si mixano a tocchi di panna e nero, per un divertente effetto animalier. Nel guardaroba, capi tipicamente invernali nelle forme e nei tessuti: gonne in stile anni ’60 e pantaloni a zampa di elefante (in velluto a coste) si abbinano a maglioni tricot con tocchi di lurex color bronzo. Capo must per la stagione è il cappotto di pelo riccio color cammello. Imperdibile!

Commenti